54 milioni di euro per il nuovo piano Interreg Grecia-Cipro

54 milioni di euro sono stanziati per un nuovo programma interregionale Grecia-Cipro con il sostegno dell’Unione Europea
Grazie ad un progetto di sostegno alcune regioni (isole) della Grecia e Cipro riceveranno un aiuto importante per le loro economie con misure volte a creare posti di lavoro, migliorare le infrastrutture e contribuire alla protezione dell’ambiente.
L’impegno del programma INTERREG supera 54 milioni di euro, mentre il contributo dell’UE ammonta a quasi 46 milioni di euro provenienti dal Fondo europeo per lo sviluppo regionale.

Il programma si concentra sulle seguenti tre priorità:
1. Rafforzare la competitività e l’imprenditorialità
2. Uso efficiente dell’energia e dei trasporti sostenibili
3. Conservazione e tutela della prevenzione dell’ambiente e dei rischi
Il nuovo programma «Interreg» mira ad aumentare la competitività sostenere l’imprenditorialità, migliorare l’uso delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione e di supporto alle PMI.
Il programma si concentra anche sul modo in cui queste zone possono cooperare per limitare e invertire gli effetti negativi del mutamento climatico attraverso l’investimento in un’economia a basse emissioni di carbonio.
Inoltre, il programma punta a proteggere l’ambiente: attraverso la prevenzione dai pericoli e la promozione dei siti del patrimonio naturale e culturale.

Alcuni degli obiettivi che si intendono raggiungere sono:
Aumento dell’uso delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione nelle imprese e nel settore pubblico.
Riduzione degli inquinanti atmosferici nelle aree urbane.
Aumento dell’accessibilità nelle regioni di confine, migliorando sicurezza dei trasporti.
Miglioramento della pianificazione dello spazio marittimo e gestione integrata delle zone costiere.
Studio strategie di sviluppo turistico e la pianificazione comune alternativa prodotti turistici e destinazioni.
Migliorare l’efficienza delle risorse idriche. Promozione integrata gestione delle risorse idriche.
Aree interessate:
Cipro: l’intero paese
Grecia: Le isole di Lesvos, Chios, Samos, il Dodecaneso, Cyclades, Heraklion, Lasithi, Fethymnis e Chania (Creta).
Bilancio totale
Il programma di cooperazione: 54 072 413 EUR
Contributo totale dell’UE (FESR European Regional Development Fund): 45.961.551
EURO
Il programma sarà gestito dal Ministero dello Sviluppo greco e della Competitività.
Responsabile per le comunicazioni: Mr. George Emmanuel Fattoria Scuola 65, Pylea 57001,
Thessaloniki, Greece.
Transfrontalieri / programmi transnazionali per la Grecia e Cipro:
Cipro ha un programma transfrontaliero, 2 programmi transnazionali: 2 programmi per frontiere esterne
Grecia ha tre programmi transfrontalieri, tre programmi transnazionali: 2 programmi per frontiere esterne.
(fonte: Camera di Commercio e dell’Industria di Cipro – Λεωφ. Γρίβα Διγενή 38 & Δεληγιώργη 3, 1066 Λευκωσία, Κύπρος, Τ.Θ. 21455, 1509 Λευκωσία, Κύπρος,Τηλ. 22 889800, Φαξ. 22 661044, Ηλεκτρ. Διευθ. info.bsccy@ccci.org.cy )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *